Demolizione degli immobili abusivi, anche Grotte firma convenzione con la Procura

Come già avvenuto con altri Comuni, servirà a garantire un'attività puntuale nella repressione del fenomeno

(foto ARCHIVIO)

Dopo tanti altri comuni della provincia, anche Grotte ha sottoscritto, lo scorso 3 dicembre, un protocollo d’intesa in materia di demolizione di manufatti abusivi con la Procura della Repubblica di Agrigento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La stipula del protocollo - spiega il sindaco Provvidenza - nasce dall’indifferibile necessità di restituire legalità, mediante l’applicazione di regole e procedure certe, ed in ossequio alle disposizioni di legge, ad un settore particolarmente travagliato qual è quello dell’edilizia residenziale abusiva, in cui non di rado, sono presente fattori speculativi ed interessi criminosi. La sottoscrizione dell’accordo - continua - ha, inoltre, la chiara finalità di trasmettere alla popolazione un messaggio di legalità e di concreto rispetto delle regole in un settore per anni caratterizzato dalla presenza di elementi di illegalità diffusa. Da sottolineare l’impegno dell’autorità giudiziaria in termini di apporto tecnico-giuridico compatibile con le proprie funzioni fondamentali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento