Omicidio Mattina, annullata con rinvio l'ordinanza di arresto

Lo ha deciso la Cassazione su ricorso della difesa del ventottenne palermitano Giovanni Riggio

Nel riquadro, la vittima: Giuseppe Mattina; al centro l'imputato: Giovanni Riggio

Il tribunale del Riesame dovrà pronunciarsi di nuovo. E' stata annullata con rinvio ad un'altra sezione la decisione del Riesame che aveva confermato l'ordinanza di custodia cautelare in carcere per Giovanni Riggio, il palermitano ventottenne, reo confesso dell'omicidio - avvenuto lo scorso 5 maggio - del meccanico agrigentino di 41 anni Giuseppe Mattina.

"Sferrò 27 coltellate per ucciderlo", Riggio sceglie il rito abbreviato 

Il delitto avvenne nel magazzino di contrada San Benedetto, nella zona industriale di Agrigento. L'omicidio del quarantunenne meccanico Giuseppe Mattina, per motivi di denaro, avvenne la sera dello scorso 5 maggio. Poche ore dopo, all'alba del 6 maggio, il palermitano Giovanni Riggio, che è rappresentato e difeso dall'avvocato Marco Martorana, confessò il delitto.

Riggio resta comunque in carcere nell'attesa della nuova udienza al tribunale del riesame. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La famiglia Mattina è rappresentata e difesa dall'avvocato Salvatore Cusumano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento