Debiti al Comune di Aragona, prorogati i termini per i creditori

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

La Commissione Straordinaria di Liquidazione del Comune di Aragona, nominata con Decreto del Presidente della Repubblica del 16 novembre 2018, per l’amministrazione della gestione e dell’indebitamento pregresso, nonché per l’adozione di tutti i provvedimenti per l’estinzione dei debiti dell’Ente, comunica di aver provveduto con propria delibera alla proroga di trenta giorni del termine di presentazione delle istanze per la formazione del piano di rilevazione della massa passiva a tutto il 6 marzo 2019 alle  13.

A tal fine, la Commissione Straordinaria di Liquidazione invita, chiunque ritenga di averne diritto, a presentare entro le ore 13 del prossimo 6 marzo apposita istanza in carta libera, corredata dalla idonea documentazione, atta a dimostrare la sussistenza del debito, negli orari di apertura presso l’Ufficio di protocollo del Comune di Aragona o scaricabile dal sito web dell’Ente.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento