Crollo del ponte Morandi, tra le vittime c'è anche un agrigentino

Si tratta di Vincenzo Licata, 58 anni, nato a Grotte, sposato e padre di due figli. Il nome è stato reso noto insieme a quelli di alcune delle vittime

Il ponte Morandi dopo il crollo, nel riquadro Vincenzo Licata

C'è anche un agrigentino tra le vittime del crollo del ponte Morandi di Genova. Si tratta di Vincenzo Licata, 58 anni, autotrasportatore nato a Grotte. Il nome è stato reso pubblico insieme agli altri di alcune delle vittime del disastro. Licata era sposato e padre di due figli. Viveva a Vicenza da anni, dove era titolare di una ditta di trasporti.

Il crollo del ponte “Morandi” fa paura agli agrigentini: quelle analogie con Genova

Cordoglio è stato espresso dal sindaco di Grotte, Alfonso Provvidenza: "Sentite condoglianze alla famiglia Licata per la perdita di Vincenzo da parte di tutta la città di Grotte e dell'amministrazione comunale", ha scritto il primo cittadino su Facebook.

Prima della tragedia, Licata era impegnato al lavoro ed è stato coinvolto nel crollo. I familiari, sapendo della tratta percorsa dal congiunto, hanno provato subito a mettersi in contatto con lui. Tentativi che purtroppo sono risultati vani e in mattinata nell’ospedale del capoluogo ligure, il riconoscimento della vittima.

Firetto: "Servono percorsi alternativi"

La tragedia che si è consumata in Liguria, ha messo paura agli agrigentini. Il viadotto crollato porta lo stesso nome di quello che collega Agrigento a Porto Empedocle, chiuso per motivi di sicurezza. Il viadotto agrigentino era stato progettato dall'ingegnere Riccardo Morandi, stesso progettista di quello genovese, nello stesso periodo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va a dare da mangiare agli animali e raccogliere verdura: non torna più a casa, 53enne ritrovato morto

  • Transenna della Ztl sull'auto comprata 2 giorni prima: 40enne su tutte le furie

  • "Il direttore mi convocava e mi chiedeva se mio marito era sessualmente all'altezza", racconto choc in aula

  • Incidente sulla statale Agrigento-Raffadali: due feriti in ospedale

  • "Disastro ambientale in via miniera Ciavolotta", imprenditori di mezza provincia l'avevano trasformata in discarica: 44 indagati

  • "Testate all'ex fidanzata per farla abortire", ventunenne rinviato a giudizio

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento