menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Silvio Cuffaro

Silvio Cuffaro

Covid, crescono velocemente i casi a Raffadali: chiuse tutte le scuole

Il sindaco Cuffaro chiede ai cittadini la massima cautela: c'è il timore che si tratti della variante "inglese" del Coronavirus

Trenta nuovi casi di Covid-19 in solo due giorni a Raffadali: disposta la chiusura degli istituti scolastici. A determinarlo, con propria ordinanza, è stato il sindaco Silvio Cuffaro, che ha manifestato la propria profonda preoccupazione per l'evoluzione del quadro epidemiologico nella città amministrata e annunciato il ricorso potenziale ad altri provvedimenti restrittivi.

In larga parte, ha spiegato in un post sui social, si tratta di ragazzi in età scolastica. Questo, mischiato alla rapidità di diffusione fa temere, dice, che "si tratti della variante inglese". Il sindaco ha pronunciato parole dure contro i comportamenti registrati da parte di molti, che sarebbero "irresponsabili" e renderebbero quindi la situazione potenzialmente esplosiva.

"Sono costretto a chiudere le scuole - dice - con attivazione della dad, e tantissimi altri provvedimenti che interessano banche, poste e tutti esercizi commerciali vi comunicherò appena avremo deciso con l’unità di crisi. 
Non chiedo più, adesso esigo. Esigo ordine, esigo rispetto, esigo che siate ligi a regole rigidissime, da ora in poi non guarderò in faccia nessuno, e non sarò accondiscendente a nessun comportamento che non sia perfettamente in linea con le regole, quí si tratta di salvaguardare la vita dell’intera comunità".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento