rotate-mobile
La pandemia

Covid, contagi ancora fuori controllo: in Sicilia 5.764 nuovi casi (281 in provincia), 12 i morti

I tamponi processati sono stati 56.390, il tasso di positività è del 10%. Nuovo record a Palermo e provincia, con 1.595 in 24 ore. Negli ospedali continuano a salire i ricoveri: +17 rispetto a ieri. In Italia 141.262 casi e altri 11 decessi

Un altro giorno di contagi alle stelle. Nel primo bollettino del 2022 sono 5.764 i nuovi casi Covid in Sicilia, nuovo record a Palermo e provincia con 1.595 positivi in sole 24 ore emersi dai 56.390 tamponi processati. Per un tasso di positività del 10%. In ospedale ci sono 762 persone ricoverate nei reparti non gravi (+13 rispetto a ieri), e 102 in terapia intensiva (+4) dove ci sono 7 nuovi ingressi. Sono invece 12 i decessi comunicati: 3 sono riferiti a ieri, 8 a giorno 30 e 1 al 29 dicembre. 

I guariti sono 569, e gli attuali positivi arrivano a 47.765 (+5.183). La mappa dei contagi per provincia: Catania (1241), Messina (607), Siracusa (488), Trapani (349), Ragusa (243), Caltanissetta (525), Agrigento (281), Enna (435).

Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 2 nuovi morti, 310 contagi e 6 ricoveri

Il Covid nel resto d'Italia

Il bollettino covid di oggi sabato 1 gennaio 2022 registra 141.262 nuovi contagi (su 1.084.295 tamponi, tra antigenici e molecolari) e altri 111 morti. Il tasso di positività è al 13%, in salita rispetto all'11,78% di ieri. Sono 1.297 i pazienti in terapia intensiva in Italia, 37 in più in 24 ore nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 135. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 11.265, 115 in più rispetto a ieri. Sono 6.266.939 i casi totali dall'inizio della pandemia; sono invece 1.021.697 gli attualmente positivi nel Paese.

Il virus continua a correre: ieri 144.243 nuovi contagi e 155 morti. Sono altre 4 le regioni (Lazio, Lombardia, Piemonte e Sicilia) che da lunedì 3 gennaio passeranno in zona gialla, aggiungendosi ad altri 7 territori (Liguria, Marche, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Calabria, province autonome di Trento e Bolzano). Il resto dell'Italia resta in zona bianca per ora.

L'incidenza settimanale a livello nazionale dei casi covid continua ad aumentare rapidamente: è più che raddoppiata raggiungendo 783 casi per 100.000 abitanti (24/12/2021 - 30/12/2021) contro 351 per 100.000 della scorsa settimana (17/12/2021 - 23/12/2021, dati flusso ministero Salute). Nel periodo 7 dicembre - 20 dicembre, l'Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 1,18 (range 1,13 - 1,22), leggermente in aumento rispetto alla settimana precedente (era pari a 1,13) ed ancora sopra la soglia epidemica. Lo rileva l'ultimo monitoraggio settimanale ministero della Salute-Iss, come rende noto l'Istituto superiore di sanità (qui tutti i dati).

Coronavirus: il bollettino di sabato 1 gennaio 2022

  • Attualmente positivi: 1.021.697
  • Deceduti: 137.513 (+111)
  • Dimessi/guariti: 5.107.729 (+20.432)
  • Ricoverati in totale: 12.562
  • Ricoverati con sintomi: 11.265
  • Ricoverati in terapia intensiva: 1.297
  • Tamponi: 141.221.901 (+1.084.295)
  • Totale casi: 6.266.939 (+141.262, +2,31%)
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, contagi ancora fuori controllo: in Sicilia 5.764 nuovi casi (281 in provincia), 12 i morti

AgrigentoNotizie è in caricamento