Coronavirus, sale il bilancio dei giovani positivi dopo le vacanze a Malta

Dopo un annuncio a Favara anche a Porto Empedocle arriva la conferma: altri 5 tamponi hanno riscontrato la presenza del virus

(foto ARCHIVIO)

Sale a sei, nella sola giornata di oggi, il bilancio dei giovani che hanno contratto il Covid-19 dopo essere stati in vacanza a Malta, e il dato potrebbe aggravarsi ulteriormente. Il sindaco di Porto Empedocle Ida Carmina ha infatti annunciato che altri 5 dei sette giovani controllati nei giorni scorsi dopo essere stati sull'isola sono risultati positivi al Coronavirus.

Un annuncio che è arrivato dopo che, poche ore prima, il sindaco di Favara Anna Alba aveva comunicato alla città che un altro giovane che era stato in vacanza a Malta insieme ad alcuni amici (adesso in isolamento in attesa di essere sottoposti al test) era positivo al Covid. Si tratterebbe, in tutti i casi, di soggetti asintomatici. 

Coronavirus, in Sicilia altri 36 casi: venti positivi nell'Agrigentino

"E' il momento più delicato, perché forse un po' tutti ci eravamo rilassati perché erano pochi i casi in Sicilia - ha detto il primo cittadino - ma bisogna mantenere alta l'attenzione, rispettare le regole e utilizzare la mascherina. In troppi, ancora oggi, non la usano. Purtroppo non siamo fuori dal pericolo, chi arriva da quelle zone deve fare il sierologico altrimenti avremo difficoltà serissime ad arginare i contagi".

Lotta al Covid, quarantena obbligatoria per chi è stato in vacanza in diversi paesi europei

"Come si fa a mandare dei minorenni da soli in uno stato straniero senza sapere che cosa combinano - ha detto un'infuriata Ida Carmina durante una diretta social -. Valuteremo anche come istituzione cosa c'è da fare in tal senso. Siamo stati mesi a casa come dei topi e poi voi (dice rivolta ai giovani ndr) ve ne andate in giro e portate qui il virus!". E poi ha aggiunto rivolta ai genitori: "Quest'anno i vostri figli teneteli vicino a casa".

Il fronte dei contagi connesso al rientro dalle vacanze del resto si era confermato da subito come il più "caldo" al momento: ieri sera, infatti, era arrivata la notizia di una saccense che era stata in villeggiatura in Croazia ed era tornata affetta dal Covid. Nei giorni scorsi un giovane agrigentino rientrato da malta era risultato positivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento