menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il bollettino dell'8 aprile

Il bollettino dell'8 aprile

Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 115 nuovi casi, 7 ricoveri, 72 guariti e una vittima

In 111 sono assistiti nel proprio domicilio, l'Azienda sanitaria precisa che il dato dei contagiati è sfalsato in quanto riferito ai tamponi processati il giorno precedente e la notifica del decesso è postuma. Calano di 2 unità (11) le degenze in terapia intensiva

Centoquindici nuovi casi, 7 ricoveri, 72 guariti e una vittima: i principali numeri del bollettino diffuso dall'Asp, relativo alla giornata di ieri 8 aprile e diffusi in nottata, sono, tuttavia, da leggere alla luce di alcune precisazioni fatte dalla stessa Azienda.

Il dato dei contagiati è, infatti, sfalsato in quanto riferito ai tamponi processati il giorno precedente e la notifica del decesso è postuma. Dei nuovi casi, sono 111 i pazienti assistiti nel proprio domicilio.

La pressione nelle strutture ospedaliere

Calano di due unità le terapie intensive (da 13 a 11): in 5 sono ricoverati al San Giovanni di Dio di Agrigento e 6 al Giovanni Paolo II di Sciacca. Sono 64, invece, i ricoverati in degenza ordinaria o subintensiva. Un dato che si conferma molto alto. Di questi, ben 42 sono al San Giovanni di Dio, 12 al Fratelli Parlapiano di Ribera e 10 al Giovanni Paolo II. 

In dieci, infine, sono ricoverati nelle strutture lowcare. Tutti, in particolare, si trovano allo Sciacca Covid hotel.

L'andamento nei singoli Comuni

Ecco i dati comune per comune degli attuali soggetti positivi: Agrigento, 195; Alessandria della Rocca, 20; Aragona, 7; Bivona 22; Burgio, 19; Calamonaci, 13; Caltabellotta, 23; Camastra, 1; Cammarata, 9; Campobello di Licata, 30; Canicattì, 217; Casteltermini, 20 (7 sono migranti ospiti di una struttura); Castrofilippo, 0; Cattolica Eraclea, 29; Cianciana, 29; Comitini, 13 (3 sono migranti isolati ospiti di una struttura di accoglienza); Favara, 159; Grotte, 4; Joppolo Giancaxio, 0; Licata, 43; Lucca Sicula, 1; Menfi, 14; Montallegro, 37; Montevago, 18; Naro, 2; Palma di Montechiaro, 199 (di cui 9 sono migranti ospiti di un centro di accoglienza); Porto Empedocle, 79; Racalmuto, 37; Raffadali, 66; Ravanusa, 21; Realmonte, 8; Ribera, 178; Sambuca di Sicilia, 10; San Biagio Platani, 24; San Giovanni Gemini, 7; Sant'Angelo Muxaro, 4; Santa Elisabetta, 1; Santa Margherita di Belice, 63; Santo Stefano di Quisquina, 7; Sciacca, 97; Siculiana, 53 (di cui 9 sono migranti presso un centro di accoglienza); Villafranca Sicula, 4. In 7, infine, sono ospiti di navi quarantena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento