Cronaca

Il Covid-19 è arrivato nell'area montana: c'è il primo tampone positivo a Casteltermini, è un 30enne

Sono stati 144 gli esiti di tamponi rino-faringei acquisiti, nelle ultime 24 ore, dall'azienda sanitaria provinciale. I contagiati complessivamente sono 113. Continua a crescere il numero dei guariti: sono 46. A Raffadali, stando a quanto viene reso noto dal sindaco Silvio Cuffaro, non ci sono infatti più infetti

Il Coronavirus è arrivato anche nell'area montana dell'Agrigentino. Dopo 5 giorni di contagi fermi - con il dato complessivo di 112 positivi - oggi, stando al report dell'Asp di Agrigento, s'è registrato un piccolo incremento: un nuovo tampone positivo. Un esito che è arrivato, però, non in paesi dove già erano stati riscontrati focolai di Covid-19, ma a Casteltermini. A risultare contagiato è stato un giovane - un trentenne - che lavora nel mondo della sanità. Il ragazzo si trova in isolamento domiciliare.  

Sono stati 144 gli esiti di tamponi rino-faringei acquisiti, nelle ultime 24 ore, dall'azienda sanitaria provinciale di Agrigento. Fra questi referti, appunto, soltanto un caso positivo che porta a 113 il numero dei contagiati agrigentini. Per la Regione (dato, aggiornato alle ore 17, comunicato all'unità di crisi nazionale), i contagi - per Agrigento e provincia - erano invece rimasti fermi a 129. Appare verosimile, dunque, che all'aggiornamento di domani anche questo dato non potrà che crescere.  

Coronavirus, quasi 4 mila tamponi validati in un giorno: scovati 76 nuovi casi sull'isola, contagi fermi da 6 giorni in provincia

Continua a crescere, intanto, il numero dei guariti. A Raffadali, stando a quanto viene reso noto dal sindaco Silvio Cuffaro, non ci sono infatti più infetti. I tre casi inseriti nell'elenco dell'Asp sono ormai ex positivi. Complessivamente, oggi, gli agrigentini guariti sono 46: tre in più di ieri. Le persone poste in quarantena scendono da 45 a 42. Rimangono 11 i ricoverati in strutture ospedaliere dell'isola e 4 coloro che dimessi sono stati sistemati in strutture lowcare.

Fino ad ora, si sono registrati 13 positivi ad Agrigento, 1 ad Aragona, 1 a Caltabellotta, 1 a Camastra, 5 a Campobello di Licata, 6 a Canicattì, 1 appunto a Casteltermini, 4 a Favara, 1 a Lampedusa, 8 a Licata, 12 a Menfi, 1 a Montallegro, 1 a Naro, 9 a Palma di Montechiaro, 6 a Porto Empedocle, 3 a Raffadali, 4 a Ravanusa, 1 a Realmonte, 8 a Ribera, 3 a Santa Margherita Belice, 23 a Sciacca e 1 a Siculiana. In questo elenco, l'Asp inserisce soltanto le persone risultate positive. Poi fornisce un dato complessivo - oggi sono appunto 46 - per coloro che si sono lasciati l'incubo Covid alle spalle.   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Covid-19 è arrivato nell'area montana: c'è il primo tampone positivo a Casteltermini, è un 30enne

AgrigentoNotizie è in caricamento