Lunedì, 22 Luglio 2024
Cronaca Villaggio Mosè

Si allontanano da casa e al ritorno la trovano occupata, coppia dorme in auto

Alcune persone, che sarebbero state già individuate, hanno sfondato la porta d'ingresso, barricandosi all'interno

Una coppia di conviventi agrigentini hanno trovato la casa occupata, con tutti i loro mobili e vestiti abbandonati in strada. Gli occupanti - si legge sul quotidiano La Sicilia - avrebbero cambiato anche la serratura dell'appartamento.

Un anno fa la coppia - si legge ancora - aveva occupato l'alloggio di proprietà dell'Iacp, nella zona del Villaggio Mosè. Nei mesi successivi, la coppia aveva pagato regolarmente il canone di locazione all'ente. Ma la situazione recentemente era peggiorata, non potendo pagare né luce, né acqua. 

Allora, alcune persone, che sarebbero state già individuate, mentre la coppia era assente, hanno sfondato la porta d'ingresso, barricandosi all'interno. I conviventi, che hanno anche una bimba piccola, hanno deciso quindi di dormire all'interno della loro auto.

Successivamente, la coppia, con l'aiuto degli avvocati, ha sporto denuncia in Questura, segnalando il fatto anche all'Iacp.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si allontanano da casa e al ritorno la trovano occupata, coppia dorme in auto
AgrigentoNotizie è in caricamento