menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vendevano merce contraffatta davanti all'Agenzia delle Entrate: blitz di vigili e Finanza

L'assessore Picarella: "Vicenda paradossale, i cittadini non acquistino questi prodotti"

Blitz di polizia municipale e guardia di finanza questa mattina al viale della Vittoria dove, come da "tradizione" si erano installati alcuni venditori ambulanti abusivi.

Una presenza che è apparsa doppiamente grottesca non solo per le limitazioni antiCovid oggi vigenti che hanno spinto, ad esempio, alla chiusura dei mercati, ma anche perché le bancarelle improvvisate si trovavano proprio dinnanzi all'Agenzia delle entrate.

"In questo momento di grande incertezza - dice l'assessore al Commercio Francesco Picarella - ritengo assurdo che proprio davanti all'ente di controllo della legittimità fiscale delle imprese, vi possa essere una vendita incontrollata di merce di dubbia provenienza ed al di fuori delle regole. Il fenomeno è certamente difficile da debellare, ma dobbiamo essere consapevoli che comprare merce di dubbia provenienza è anch'esso un illecito".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento