rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Comitini

Comitini, decine di piccioni morti abbandonati per strada: qualcuno li ha avvelenati?

Nel piccolo centro dell'Agrigentino sono state individuate numerose carcasse, che saranno adesso rimosse

C'è qualcuno che ha pensato di eliminare delle colombe distribuendo grano avvelenato o altre esche appetibili per i volatili? La domanda se la sono posta in molti stamattina a Comitini, quando per le strade del piccolo centro dell'Agrigentino sono comparse le carcasse di un gran numero di piccioni.

E' stata già richiesta la rimozione degli animali morti, ma resta il dubbio sull'origine del gesto e sulle finalità dello stesso. Qualcuno ha ritenuto fossero troppi e ha deciso di decimarli? E' stato un avvelenamento casuale? 

Si è trattato, comunque, di un atto gravemente irresponsabile e criminale. E questo non solo perchè è costato la vita a diversi volatili, ma perchè rischia di far diffondere il veleno nella catena alimentare: i piccioni sono infatti le prede favorite di gatti e falchi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comitini, decine di piccioni morti abbandonati per strada: qualcuno li ha avvelenati?

AgrigentoNotizie è in caricamento