Camilleri sepolto al cimitero del Testaccio, tanti i "marinisi" che gli hanno portato un fiore

Sul posto anche il sindaco Ida Carmina: "Al lavoro anche con la sindaca di Roma per un'iniziativa che ne ricordi la memoria"

La tomba di Andrea Camilleri

Una vera valanga di fiori colorati, tutti diversi tra loro, tutti conferiti da mani diverse. Sulla tomba, oltre che un'unica corona di fiori donata dall'Amministrazione comunale di Porto Empedocle, anche un albero di ulivo dentro un vaso. Un segno di legame di con la Sicilia. 

Le testimonianze che raccontano l'uomo dietro il Maestro

E' tutta qui "l'ultima dimora" di Andrea Camilleri, sepolto nel cimittero acattolico del Testaccio. Una lunga fila di normali cittadini, dopo le esequie laiche, hanno voluto  rendergli omaggio.

Presente il sindaco empedoclino Ida Carmina, che è voltua volare a Roma per un addio ad uno dei suoi più illustri concittadini. "Ho incontrato tanti 'marinisi' - ha spiegato -, molti di loro piangevano perché è come se fosse andato via una persona di famiglia. Ho parlato con la sindaca Virginia Raggi, stiamo pensando di lavorare ad una iniziativa di ricordo di Camilleri nel giorno della sua nascita, il prossimo 6 settembre".

E' morto Andrea Camilleri: va via l'ultimo grande vecchio della letteratura siciliana

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento