rotate-mobile
Cronaca Cattolica Eraclea

L'erosione devasta Eraclea Minoa, Mareamico: "Lavori finanziati e mai iniziati"

L'associazione ambientalista: "Denunciamo la situazione da cinque anni, la mareggiata ha travolto altre decine di alberi"

"Dal 2017 Mareamico denuncia l’erosione costiera che sta divorando la spiaggia di Eraclea Minoa. Dopo la nostra segnalazione il governo regionale ha stanziato 4 milioni di euro e realizzato il progetto ma, a 3 anni dall'annuncio dell'imminente inizio dei lavori, non è stato fatto nulla e ieri la mareggiata ha inghiottito una nuova fascia di boschetto. Decine e decine di alberi sono venuti giù come dei birilli".

La denuncia è dell'associazione Mareamico che aggiunge: "Negli ultimi anni sono spariti più di 200 metri di spiaggia dorata e più di 70 metri di boschetto. Dicono che tutto sia pronto da mesi, invece l’elefantiaca burocrazia degli uffici regionali continua a bloccare tutto ed a richiedere ancora permessi su permessi, alcuni francamente ridicoli". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'erosione devasta Eraclea Minoa, Mareamico: "Lavori finanziati e mai iniziati"

AgrigentoNotizie è in caricamento