Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Favara, Castronovo alla Regione: «Abilitate centralinisti non vedenti»

Il consigliere comunale favarese Calogero Castronovo ha scritto all'assessore regionale alla Formazione professionale, Mariella Lo Bello, invitandolo, su sollecitazione di alcuni soggetti non vedenti, a "eliminare gli ostacoli che impediscono l'indizione degli esami di abilitazione per centralinisti telefonici non vedenti"

Il consigliere comunale favarese Calogero Castronovo ha scritto all’assessore regionale alla Formazione professionale, Mariella Lo Bello, invitandolo, su sollecitazione di alcuni soggetti non vedenti, a "eliminare gli ostacoli che impediscono l’indizione degli esami di abilitazione per centralinisti telefonici non vedenti".

"Ostacolo che sarebbe rappresentato dalla commissione preposta che non si riunirebbe per consentire l’espletamento degli esami - spiega Castronovo -. Alla luce di ciò, si invita l’assessore alla Formazione a convocare la commissione esaminatrice sostituendo i componenti qualora non dovessero rispondere all’appello. Le persone non vedenti senza gli esami non possono acquisire il titolo che consente loro di svolgere la professione di centralinista ed entrare nel mondo del lavoro".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Favara, Castronovo alla Regione: «Abilitate centralinisti non vedenti»

AgrigentoNotizie è in caricamento