Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

"Si sostituisce alla madre e ruba i soldi dal conto corrente", denunciato

Deferito alla Procura, per furto aggravato di veicolo, anche un altro giovane canicattinese e un ragazzo che s'è fatto rubare il motociclo posto sotto sequestro

(foto ARCHIVIO)

Uno è stato denunciato per violazione degli obblighi inerenti la custodia di un motociclo sequestrato. L'altro dovrà rispondere di furto aggravato di veicolo ed un altro ancora è stato iscritto nel registro degli indagati per falsità materiale commessa da privato. Sono questi i canicattinesi che, nelle ultime ore, sono stati segnalati alla Procura della Repubblica di Agrigento.

I poliziotti del commissariato cittadino hanno scoperto che una persona (il denunciato per falsità materiale commessa da privato ndr.) si sarebbe sostituita alla propria madre e avrebbe asportato dal conto corrente dell’anziano genitore una cospicua somma di denaro.

Denunciato anche un giovane a cui era stata affidata - dopo il sequestro amministrativo - la custodia di un motociclo. Ma il ragazzo avrebbe, stando all'accusa, violato gli obblighi derivanti dal sequestro, non custodendo diligentemente il veicolo che, infatti, gli è stato rubato da ignoti.

Altro giovane canicattinese, più volte denunciato ed arrestato per reati predatori, veniva denunciato - in stato di libertà - per furto aggravato di veicolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Si sostituisce alla madre e ruba i soldi dal conto corrente", denunciato

AgrigentoNotizie è in caricamento