Incendio di sterpaglie arriva ad un deposito di materiale agricolo: è allarme

Le fiamme, altissime, stanno minacciando anche altri capannoni presenti nella zona. Il comando provinciale dei vigili del fuoco ha già mandato i rinforzi

Il magazzino devastato dalle fiamme

Le fiamme hanno già raggiunto un deposito di materiale agricolo. Stanno però minacciando anche altri depositi che si trovano in contrada Sciabani a Canicattì . Fiamme altissime lungo la strada statale 123, fra Canicattì e Campobello di Licata. Sono intervenute più squadre di vigili del fuoco: quelle del distaccamento canicattinese appunto e il rincalzo del comando provinciale di Agrigento.

incendio magazzino agricolo canicatti4-2-2

A bruciare, in questo momento, è stato un capannone contenente materiale agricolo. Nessun dubbio sul fatto che a quel capannone, le fiamme sono arrivate a causa di un incendio sterpaglie. Un rogo che si è immediatamente propagato. E’ stato dunque necessario, per i pompieri del distaccamento di Canicattì, chiedere i rinforzi prima che il fronte raggiungesse anche gli altri depositi vicini, sempre lungo la statale 123.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Caldo rovente e pericolo incendi: pre allerta dalla Protezione civile

incendio magazzino agricolo canicatti2-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid-19, altri due casi in provincia: chiuso ristorante e richiamati tutti i clienti

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento