menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il “Camper farmacia mobile": il sostegno per le zone a rischio

L'automezzo è il risultato del "Progetto farmacia mobile", ideato e realizzato dall'Agifar, grazie alla collaborazione con l'Ordine dei farmacisti di Agrigento, il Comune di Agrigento ed il Dipartimento di protezione civile

Il Comune di Agrigento e l’Agifar, l’Associazione dei giovani farmacisti di Agrigento, sabato 24 novembre 2012, alle 11, nell’atrio del Palazzo di Città, presenteranno il “Camper farmacia mobile”.

L’automezzo è il risultato del “Progetto farmacia mobile”, ideato e realizzato dall’Agifar, grazie alla collaborazione con l’Ordine dei farmacisti di Agrigento, il Comune di Agrigento ed il Dipartimento di protezione civile.
 
"Determinante - come ha spiegato la presidente dell’Associazione Silvia Nocera -  stato l’aiuto degli artisti di fama locale e nazionale che, con la loro partecipazione agli eventi organizzati dall’Agifar, hanno contribuito all’acquisto del 'Camper farmacia mobile' terzo in Italia e unico in tutto il Mezzogiorno". 
 
Il camper servirà a raggiungere le zone dove si verificheranno calamità naturali e qui, grazie al lavoro dei medici dell’associazione farmacisti volontari, si potrà continuare a garantire il servizio farmaceutico.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento