rotate-mobile
Cronaca Cammarata

La tragedia di Cammarata, la Procura ha aperto un'inchiesta

I pm, per il momento, non hanno ipotizzato reati e procedono con un'indagine conoscitiva

Il procuratore della Repubblica di Agrigento, Luigi Patronaggio, ha aperto un'inchiesta sulla morte dei coniugi Cosimo Fustaino, 54 anni, originario di Valledolmo (Palermo) e della moglie Nikol, tedesca, ancora in corso di identificazione visto che non sono stati trovati i documenti, travolti da un torrente in piena a bordo della loro auto in contrada San Martino, nei pressi di Cammarata.

Recuperati i cadaveri di marito e moglie

I loro corpi sono stati scaraventati a grande distanza dalla vettura che avevano preso a noleggio per andare a trovare alcuni parenti a Cammarata.

I due turisti arrivavano da Francoforte. I funerali di Fustaino si celebreranno quasi sicuramente a Cammarata. La salma della donna potrebbe essere trasportata in Germania. L'inchiesta, per il momento, è "conoscitiva" e non sono ipotizzati dei reati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La tragedia di Cammarata, la Procura ha aperto un'inchiesta

AgrigentoNotizie è in caricamento