Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Licata

Brucia furgone adibito a panineria ambulante, forse una piastra è rimasta accesa

L'ipotesi investigativa privilegiata è quella del rogo accidentale. Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco, delle indagini si stanno occupando i carabinieri

Brucia un furgone, adibito a panineria ambulante, in corso Argentina. E’ accaduto alle 3,30 circa della notte fra lunedì e ieri. Il mezzo, nonostante l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Licata, è andato completamente distrutto, incenerito. Delle indagini su quanto è accaduto si stanno occupando i carabinieri.

Nessuna ipotesi, in primissima battuta, veniva naturalmente esclusa, anche perché appunto il furgone è andato completamente distrutto e dunque non sono stati semplici neanche i rilievi dei pompieri. L’ipotesi investigativa però più accreditata, ieri, stando ai carabinieri della compagnia cittadina che si erano già raffrontati con i vigili del fuoco, sembrava essere quella accidentale. A quanto pare, potrebbe essere stata lasciata accesa una piastra elettrica, di quelle utilizzate appunto per i panini, che ad un certo punto, durante la notte, avrebbe innescato l’incendio. Fuoco che si è immediatamente propagato all’interno e che ha divorato ogni cosa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brucia furgone adibito a panineria ambulante, forse una piastra è rimasta accesa

AgrigentoNotizie è in caricamento