Coronavirus, Sicilia penultima in Italia per tasso di mortalità: c'è un guarito in provincia

Solo un caso di positività su 2.771 tamponi processati. Ci sono 8 guariti e nessun decesso. Restano 60 i pazienti ricoverati, di cui sei in terapia intensiva. Una persona, nelle ultime ore, ha sconfitto il Covid 19

Un solo nuovo contagio e nessun decesso. Per il resto la situazione Coronavirus sull'Isola resta sostanzialmente stabile rispetto a ieri. Ancora un buon numero di tamponi processati (+2.771) mentre sono appena otto i guariti. Sette in meno invece gli attuali malati, restano 60 i pazienti ricoverati in ospedale.

Questo il quadro fornito dalla Protezione civile aggiornato alle 15 di oggi: dall'inizio dei controlli, i tamponi effettuati sono stati 160.639 su 136.155 persone: di queste sono risultate positive 3.448, mentre attualmente sono ancora contagiate 872 persone (-7), 2.300 sono guarite e 276 decedute. Degli attuali 872 positivi, 60 pazienti (-3) sono ricoverati - di cui 6 in terapia intensiva (0) - mentre 812 (-4) sono in isolamento domiciliare. 

C’è un nuovo guarito nell’Agrigentino. Una persona, nelle ultime ore, ha sconfitto il Coronavirus. Secondo il dato fornito dall’Asp, non ci sarebbero dei nuovi contagiati. I tamponi validati, ad oggi, sono 281.   

Eccco il dato provinciale: Agrigento, 32 (0 ricoverati, 108 guariti e 1 deceduto); Caltanissetta, 13 (2, 152, 11); Catania, 402 (22, 570, 100); Enna, 8 (0, 388, 29);Messina, 126 (20, 382, 57); Palermo, 262 (15, 281, 37); Ragusa, 11 (0, 79, 7); Siracusa, 2 (1, 220, 29); Trapani, 16 (0, 120, 5).

Sicilia penultima in Italia per tasso di mortalità

La Sicilia è al penultimo posto in Italia per tasso di mortalità nei primi quattro mesi di quest’anno a causa del Covid-19. In fondo c'è la Basilicata. Su 16.795 decessi, il 4,2% è stato dovuto al virus. Il dato emerge dal rapporto dell’Istat di ieri, sulla base del registro di sorveglianza Covid-19 dell’Istituto superiore di sanità. Il campione analizzato si riferisce all’83,3% dei comuni siciliani e all’87,9% della popolazione residente. Le due regioni, tra le altre cose, hanno registrato numeri molto incoraggianti negli ultimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento