rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Coronavirus, il bollettino dell'Asp: ci sono quattro morti e un nuovo ricoverato

Si tratta, tuttavia, di "notifiche postume" risalenti allo scorso mese che sono state comunicate solo adesso dall'Azienda sanitaria

Settantuno nuovi casi, di cui uno ricoverato - ma presso reparti lowcare -, ben 86 nuovi guariti ma, purtroppo, 4 nuovi deceduti tra Licata, Menfi, Ribera e San Biagio Platani.

E' questo il bilancio dei contagi da Covid-19 divulgato in serata dall'Azienda sanitaria provinciale di Agrigento con però una precisazione necessaria non solo ai fini statistici. L'Asp, infatti, annuncia che si tratta di "notifiche postume di decessi avvenuti lo scorso mese".

Musumeci: "Entro l'estate maggioranza dei siciliani sarà vaccinata"

Perché si siano "inceppati" questi avvisi fino ad oggi non è chiaro, così come non è chiaro come mai l'Azienda comunichi 71 nuovi positivi contro i 73 che invece afferma di aver registrato il Ministero della Salute.

In Sicilia nuova impennata dei casi: sono oltre 740 quelli registrati

Andando ai singoli casi registrati per comune, Agrigento è a 91 soggetti in trattamento; Aragona ha un solo caso; Calamonaci 9, Camastra 1, Cammarata 2, Campobello di Licata 30, Canicattì 29, Casteltermini 13, Castrofilippo 1, Cattolica Eraclea 11, Favara 53, Grotte 2, Joppolo Giancaxio 6, Licata 54, Lucca Sicula 3, Menfi 7, Montallegro 15, Montevago 11, Naro 12, Palma di Montechiaro 11, Porto Empedocle 37, Racalmuto 9, Raffadali 29, Ravanusa 25, Realmonte 4, Ribera 31, Sambuca di Sicilia 5, San Giovanni Gemini 9, Santa Elisabetta 4, Santa Margherita di Belice 4, Sciacca 47, Siculiana 7 casi attualmente in trattamento.

Sono attualmente a zero casi i comuni di Alessandria della Rocca, Bivona, Burgio, Caltabellotta, Cianciana, Comitini, San Biagio Platani, Sant'Angelo Muxaro, Santo Stefano Quisquina, Villafranca Sicula.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino dell'Asp: ci sono quattro morti e un nuovo ricoverato

AgrigentoNotizie è in caricamento