Agrigento, bimbo nasce morto: la Procura apre un'inchiesta

Gli inquirenti indagano dopo aver ricevuto l'esposto da parte della coppia. La donna sarebbe stata ricoverata in reparto per una decina di giorni in seguito a "algie pelviche". Durante il ricovero il cuore del feto ha smesso di battere

La Procura della Repubblica di Agrigento ha aperto un'inchiesta sulla morte di un feto al reparto Ginecologia ed ostetricia dell'ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento. Gli inquirenti indagano dopo aver ricevuto l'esposto da parte della coppia. La donna, incinta di sei mesi, sarebbe stata ricoverata in reparto per una decina di giorni in seguito a "algie pelviche". Durante il ricovero, però, il cuore del feto ha smesso di battere. Il magistrato ha già sequestrato venerdì le cartelle cliniche della paziente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • Lascia i migranti davanti la spiaggia e riprende il largo: bloccato "taxi del mare" e arrestato scafista

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento