Comuni sotto i 20mila abitanti, in arrivo pioggia di finanziamenti

Nella legge di bilancio stanziati due milioni e trecentomila euro per realizzare manutenzioni e piccole opere pubbliche, ma le somme non saranno versate subito

Legge di Bilancio nazionale, arrivano 2 milioni e 300mila euro per i comuni sotto i 20mila abitanti della provincia di Agrigento. Il fondo, creato dal Governo, servirà, come ha commentato il deputato Michele Sodano, a "riattivare la micro edilizia e mettere in sicurezza scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale dei piccoli centri. Vigileremo attentamente, comune per comune, affinché le somme vengano spese e utilizzate nel migliore dei modi - aggiunge Sodano -, producendo effetti concreti per gli abitanti dei centri interessati".

Le somme saranno distribuite in base al numero di abitanti e con un sistema abbastanza rigido: innanzitutto i Comuni dovranno sostanzialmente iniziare "sulla fiducia", dando avvio fisicamente ai cantieri entro il 15 di maggio. Solo a quel punto, dice il decreto, avranno il primo 50% delle somme, e potranno avere la restante parte, a saldo, solo "previa trasmissione del certificato di collaudo, ovvero del certificato di regolare esecuzione rilasciato dal direttore dei lavori". Nei fatti, quindi, la spesa dovrà innanzitutto essere coperta con i soldi delle casse comunali, e questo potrebbe non essere un ottimo viatico, date le condizioni in cui versano in genere le stesse.

Questo l'elenco dei trasferimenti, comune per comune.

Comuni fino a 2mila abitanti: 40mila euro.

Comitini, Joppolo Giancaxio, Calamonaci, Villafranca Sicula, Sant'Angelo Muxaro, Lucca Sicula.

Comuni fino a 5mila abitanti: 50mila euro.

Camastra,  Montallegro, Santa Elisabetta, Burgio, Castrofilippo, Montevago, San Biagio Platani, Bivona, Caltabellotta, Cattolica Eraclea, Realmonte,  Siculiana, Alessandria della Rocca, Cianciana, Santo Stefano Quisquina.

Comuni tra 5mila e 10mila abitanti: 70mila euro.

Grotte, Sambuca di Sicilia, Lampedusa e Linosa, Cammarata, Santa Margherita di Belice, San Giovanni Gemini, Naro, Casteltermini, Campobello di Licata, Racalmuto, Aragona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Comuni tra 10mila e 20mila abitanti: 100mila euro

Ravanusa, Menfi, Raffadali, Porto Empedocle, Ribera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • L'ultimo bagno della stagione si trasforma in tragedia: annegato un turista 51enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento