Cronaca Centro città

Beatificazione Livatino, ecco i divieti e le regole per il centro storico

L'area che va dalla Bibbirria fino a piazza don Minzoni rimarranno sostanzialmente inaccessibili a mezzi e persone non autorizzate fino al termine della cerimonia

Beatificazione di Rosario Livatino, "blindato" il centro storico di Agrigento. In vista dell'evento in cattedrale, infatti, la polizia municipale ha di fatto disposto uno stop alla sosta e al transito a tutti coloro che non rientrano nella strettissima cerchia degli invitati. 

In particolare, impone il Comando, in via Plebis Rea giorno 8, dalle 20 e fino a cessate esigenze del giorno successivo, vigerà il divieto di sosta con rimozione ambo i lati dalla rotonda fino alla piazzetta Don Bosco. Sempre nella stessa zona giorno 9, quello cioè in cui avverrà la beatificazione, è inoltre vietato il transito di tutti i veicoli tranne quelli autorizzati.

In via Duomo, invece, giorno 8 maggio - dalle 20 fino a cessate esigenze del giorno successivo - sarà vietata la sosta con rimozione ambo i lati. Dalle 15 di giorno 8, inoltre, è vietato il transito a tutti i pedoni non residenti e alle alle auto fino a piazza don Minzoni ad eccezione degli autorizzati.

In piazza Don Minzoni, inoltre, dalle 20 di giorno 8 e fino a cessate esigenze del giorno successivo, sarà vietata la sosta a tutti i veicoli e dalle 15 anche il transito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beatificazione Livatino, ecco i divieti e le regole per il centro storico

AgrigentoNotizie è in caricamento