menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Realmonte, attivato il Protocollo d'intesa con il Giardino della Kolymbethra

Ieri, nel Palazzo municipale del Comune di Realmonte, è stata presentata l'attivazione del Protocollo d'intesa tra l'Amministrazione comunale di Realmonte ed il Giardino della Kolymbethra

Ieri, nel Palazzo municipale del Comune di Realmonte, è stata presentata l'attivazione del Protocollo d'intesa tra l'Amministrazione comunale di Realmonte ed il Giardino della Kolymbethra.

Nel corso della manifestazione sono intervenuti il sindaco di Realmonte, Calogero Zicari, il capo delegazione Fai di Agrigento, Giuseppe Taibi, la soprintendente ai Beni culturali di Agrigento, Caterina Greco, il property manager Giardino della Kolymbethra, Giuseppe Lo Pilato, la responsabile della promozione turistica Giardino della Kolymbethra, Federica Salvo, la responsabile Internetional tourism Fai, Angelika Bartholomai, e ha concluso Sabrina Lattuca, assessore al Turismo del Comune di Realmonte.

Ad aprire i lavori è stato il sindaco, Calogero Zicari, il quale nel corso del suo intervento ha sottolineato: «Obiettivo primario dell'Amministrazione comunale che rappresento è quello della cura e della promozione del territorio realmontino in un'ottica turistica. L'Amministrazione sarà vigile e sensibile alla tutela delle bellezze naturali e paesaggistiche. Attenzione particolare, in questo senso, sarà data alla, già conosciuta, Scala dei Turchi e, soprattutto, a cercare di potenziare l'offerta turistica del nostro territorio. Creare un percorso turistico-culturale che parta da Agrigento, e quindi dalla Valle dei Templi, passando per la Casa di Pirandello, Villa Romana, Scala dei Turchi e lo splendido patrimonio naturale delle nostre coste, in sinergia con la Fai ed il Giardino della Kolymbethra, consentirebbe la piena attuazione del Protocollo d'intesa in questione».

Nel corso del suo intervento Taibi ha, invece, evidenziato come: «Il sito della Scala dei Turchi negli anni è diventato il simbolo della Sicilia, anche grazie al mondo pubblicitario e della cinematografia. La Scala dei Turchi - ha ricordato Taibi – è stata inserita nella lista de "I Luoghi del Cuore" della Fai».

«Il lavoro di squadra tra Comune di Realmonte, Soprintendenza, Fai e Giardino della Kolymbethra - ha dichiarato la soprintendente Greco - iniziato con l'ex sindaco di Realmonte, Piero Puccio, e poi continuato dall'Amministrazione Zicari, porterà presto i suoi frutti ed è nostro dovere, anche con l'aiuto della scuola e delle associazioni locali, tutelare le bellezze e le peculiarità del nostro territorio».

Sabrina Lattuca ha sottolineato: «Vi è il massimo impegno, da parte dell'Amministrazione comunale, a collaborare con gli operatori turistici locali e con la Pro Loco di Realmonte, al fine di proporre ed incentivare una valida offerta turistico-ricettiva». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento