menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Non versava assegni ai figli minori", assolto agrigentino

Nel corso del processo, la difesa rappresentata dall'avvocato Calogero Petix, ha provato lo stato di indigenza di V.S.G. durante il periodo dell’omesso versamento a suo carico con la separazione consensuale dei coniugi, con ciò dimostrando il difetto dell’elemento soggettivo del reato

Il Giudice monocratico del Tribunale penale di Agrigento ha assolto con formula ampiamente liberatoria V.S.G. dall’accusa di violazione degli obblighi di natura economica nei confronti dei due figli minori dell’imputato.

Nel corso del processo, la difesa rappresentata dall'avvocato Calogero Petix, ha provato lo stato di indigenza di V.S.G. durante il periodo dell’omesso versamento degli assegni imposti a suo carico dal decreto di omologa della separazione consensuale dei coniugi, con ciò dimostrando il difetto dell’elemento soggettivo del reato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento