rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Palazzo dei giganti

Anziani, il Comune avvia un nuovo servizio di assistenza domiciliare

Le prestazioni saranno erogate con i finanziamenti dei piani di zona, previsto sostegno per le attività di vita quotidiana

Parte ad Agrigento il servizio di assistenza domiciliare rivolto ad anziani non autosufficienti. Ad annunciarlo è l'assessore ai Servizi sociali del Comune, Marco Vullo. 

Le prestazioni saranno erogate con i finanziamenti dei piani di zona 2018-2019 e 2019-2020 tramite voucher digitali. "L'avviso - spiega Vullo - è rivolto anche agli operatori economici che dovranno accreditarsi per la fruizione del servizio. Le domande dei beneficiari e degli operatori economici dovranno essere presentate tramite piattaforma telematica secondo le modalità descritte nell'avviso pubblicato sulla home page del Comune di Agrigento nella sezione avvisi".

Il Sad è un servizio di assistenza domiciliare, caratterizzato dalla presa in carico degli anziani, parzialmente autosufficienti o a rischio di perdita dell’autosufficienza, senza adeguato supporto familiare, che non necessitano di prestazioni sanitarie domiciliari, ma che richiedono un supporto per lo svolgimento di alcune funzioni della vita quotidiana, attraverso un complesso di prestazioni socio-assistenziali secondo i bisogni e le condizioni di salute di ciascun utente.

Fra le prestazioni a domicilio previste l'assistenza nell'igiene e nella cura della persona, nella preparazione e nell'assunzione dei pasti e nella gestione delle attività quotidiane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziani, il Comune avvia un nuovo servizio di assistenza domiciliare

AgrigentoNotizie è in caricamento