rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Lavori

Ospedali e ascensori guasti, l'Asp aggiudica gara d'appalto di oltre un milione: disagi verso il capolinea

Sarà la ditta "Marrocco srl", che ha offerto un ribasso del 36,9 per cento, ad occuparsi dei lavori di manutenzione straordinaria degli impianti elevatori delle strutture di Agrigento, Canicattì, Sciacca, Licata e Ribera

Sarà la ditta "Marrocco srl", che ha offerto un ribasso del 36,9 per cento, ad occuparsi dei lavori di manutenzione straordinaria degli ascensori degli ospedali di Agrigento, Canicattì, Sciacca, Licata e Ribera. L'impresa s'è aggiudicata la gara d'appalto di 1.190.009 euro, di cui 955.350 euro compresi oneri per la sicurezza. L'aggiudicazione è stata sottoscritta dal commissario straordionario dell'Asp Mario Zappia ed è divenuta definitiva. 

Fino ad ora, numerose sono state - nel corso del tempo - le segnalazioni e proteste da parte degli utenti delle strutture ospedaliere agrigentine. All'ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento, in maniera particolare, risultavano essere quasi dimezzati gli impianti elevatori. E i disagi si registravano e si registrano ancora specie per chi deve raggiungere unità Operative come Neurologia e Ginecologia ed Ostetricia.  

Ospedale "San Giovanni di Dio", ancora fuori uso molti ascensori: disagi per gli utenti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedali e ascensori guasti, l'Asp aggiudica gara d'appalto di oltre un milione: disagi verso il capolinea

AgrigentoNotizie è in caricamento