Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Arrivano le feste: ecco come cambierà il servizio di rifiuti comune per comune

Saranno giorni di festa in cui si attende una maxi produzione di rifiuti: ecco le modifiche previste al servizio

Nelle cucine di molte case si è già al lavoro per preparare il cenone di oggi e il pranzo di domani e questo significa, anche, una produzione extra di rifiuti da smaltire in giorni che saranno però festivi sia per gli utenti che per le aziende.

A causa della chiusura delle piattaforme che ospitano i rifiuti differenziati, in alcuni casi sarà impossibile conferire dei materiali.

Tutto invariato, ad oggi, ad Agrigento, dove il servizio di raccolta differenziata si svolgerà in modo regolare oggi, domani e per Santo Stefano. Il calendario di conferimento non subirà, insomma, variazioni nonostante le feste.

Rimodulazione dei turni invece a Favara: oggi si conferiranno plastica e metalli, il 25 non verrà effettuata alcuna raccolta, il giovedì si raccoglierà il secco residuo, venerdì carta e cartone e sabato 28 la frazione organica oltre che pannolini e pannoloni.

A Sciacca il settore ecologia rendo noto che domani, mercoledì 25 dicembre, a causa della chiusura dei centri di smaltimento, il servizio non potrà essere svolto e quindi non deve essere esposto alcun mastello. Giovedì 26 dicembre, il servizio di raccolta verrà invece regolarmente svolto, con la raccolta dell'indifferenziato - come previsto dal calendario -.

A Siculiana nessuna prescrizione particolare, anche se sabato 28 dicembre rimarrà chiuso il Ccr. 

A Porto Empedocle, invece il calendario subirà alcune modifiche:  il 25 dicembre il servizio verrà regolarmente effettuato sia nella zona A che nella zone B; il 26 dicembre il servizio della raccolta non verrà effettuato, così come il primo di gennaio 2020.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrivano le feste: ecco come cambierà il servizio di rifiuti comune per comune

AgrigentoNotizie è in caricamento