Arrivano le feste: ecco come cambierà il servizio di rifiuti comune per comune

Saranno giorni di festa in cui si attende una maxi produzione di rifiuti: ecco le modifiche previste al servizio

Nelle cucine di molte case si è già al lavoro per preparare il cenone di oggi e il pranzo di domani e questo significa, anche, una produzione extra di rifiuti da smaltire in giorni che saranno però festivi sia per gli utenti che per le aziende.

A causa della chiusura delle piattaforme che ospitano i rifiuti differenziati, in alcuni casi sarà impossibile conferire dei materiali.

Tutto invariato, ad oggi, ad Agrigento, dove il servizio di raccolta differenziata si svolgerà in modo regolare oggi, domani e per Santo Stefano. Il calendario di conferimento non subirà, insomma, variazioni nonostante le feste.

Rimodulazione dei turni invece a Favara: oggi si conferiranno plastica e metalli, il 25 non verrà effettuata alcuna raccolta, il giovedì si raccoglierà il secco residuo, venerdì carta e cartone e sabato 28 la frazione organica oltre che pannolini e pannoloni.

A Sciacca il settore ecologia rendo noto che domani, mercoledì 25 dicembre, a causa della chiusura dei centri di smaltimento, il servizio non potrà essere svolto e quindi non deve essere esposto alcun mastello. Giovedì 26 dicembre, il servizio di raccolta verrà invece regolarmente svolto, con la raccolta dell'indifferenziato - come previsto dal calendario -.

A Siculiana nessuna prescrizione particolare, anche se sabato 28 dicembre rimarrà chiuso il Ccr. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Porto Empedocle, invece il calendario subirà alcune modifiche:  il 25 dicembre il servizio verrà regolarmente effettuato sia nella zona A che nella zone B; il 26 dicembre il servizio della raccolta non verrà effettuato, così come il primo di gennaio 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

  • Vigile del fuoco e operaio dell'aeroporto positivi al Coronavirus: nuovo caso anche a Cattolica

  • Coronavirus, in Sicilia ci sono altri 77 casi: 8 sono nell'Agrigentino, nessun nuovo guarito

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento