Torna l'area Corsini per le auto a San Leone, ma si attende il piano del traffico estivo

Il Comune ha ottenuto l'uso del piazzale a titolo gratuito, l'obiettivo è ridurre l'accesso di auto alla frazione balneare

L'area destinata a parcheggio

Torna il parcheggio "aggiuntivo) per le auto a San Leone. Il Comune di Agrigento, come da tradizione consolidata, ha chiesto e ottenuto nei giorni scorsi in concessione gratuita dai legittimi proprietari l’uso dell’area che si trova a monte del viale dei Pini, la cosiddetta “area Corsini”.

Lo scopo, dice l’Ente, è di “utilizzare l’area come parcheggio temporaneo come soluzione tampone all’esigenza di disciplinare il transito delle numerosissime autovetture prevedendone la sosta all’ingresso della zona di San Leone per meglio decongestionare il traffico”.

Il riferimento al piano del traffico per la frazione balneare, ancora oggi non “partorito” dalla Giunta? Non possiamo saperlo. Certamente da tempo l’amministrazione annuncia l’arrivo di un’ordinanza specifica che dovrebbe andare a normare la viabilità sanleonina che presenta difficoltà clamorose. Nei giorni scorsi erano state apportate alcune piccole modifiche (come la creazione di una ztl intorno alla piazza Giglia) che però non risolvono le criticità note e arcinote che attanagliano la zona rivierasca in estate.

Così anche se è già luglio, al momento non ci sono tracce di nuove regole e soluzioni di sorta e soprattutto nel week end le scene a cui si assiste sono davvero di pura follia e, ordinanza o non ordinanza, è molto difficile che si possa risolvere il problema con semplici provvedimenti ordinari.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, traffico di droga e politica: scatta l'operazione "Oro bianco": 12 arresti, ecco i nomi

  • Fiumi di droga, estorsioni, minacce e il "braccetto" con la politica: ecco i dettagli dell'operazione "Oro bianco"

  • Scontro fra due auto nella zona industriale, muore impiegata 62enne

  • Rimorchio si sgancia da tir e travolge auto: due feriti, uno in gravi condizioni

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore (+79 in provincia): la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento