menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agrigento, Università a rischio: il cardinale protesta con gli studenti

Il cardinale Francesco Montenegro ha già espresso più volte la speranza e l'impegno della Chiesa agrigentina tutta, al fine di scongiurare la chiusura del Polo, e richiama tutte le Istituzioni democratiche direttamente coinvolte ad assumersi le proprie responsabilità affinché il Polo universitario possa continuare l'attività formativa

"La Chiesa agrigentina esprime sincera solidarietà agli studenti del Polo universitario e alle loro famiglie per la paventata chiusura dell’importante istituzione".

Lo scrive don Giuseppe Livatino, referente del Servizio per i problemi sociali e il lavoro del Centro diocesano per la carità, aggiungendo che "il cardinale Francesco Montenegro ha già espresso più volte la speranza e l’impegno della Chiesa agrigentina tutta, al fine di scongiurare la chiusura del Polo, dove trovano occasione di qualificazione oltre 3.000 studenti; a questo proposito, intende aderire al corteo organizzato per domattina dagli studenti, richiamando tutte le Istituzioni democratiche direttamente coinvolte ad assumersi le proprie responsabilità affinché il Polo universitario possa continuare l’attività formativa".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento