Appello al Governo Renzi: «Salvate la Cattedrale di Agrigento»

L'importante sito è chiuso al culto e alla fruizione turistica da 5 anni per frana

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Chiediamo al Governo Renzi di inserire tra le opere da salvare la Cattedrale di Agrigento, che rappresenta una delle più alte testimonianze dell'architettura normanno-chiaramontana del Mezzogiorno d'Italia. Costruita a partire dal 1088, dopo la riconquista della Sicilia, occupata dagli Arabi, effettuata da Ruggero il Normanno nel 1087. La storica decisione della costruzione venne presa da Gerlando di Besançon, cugino di Ruggero, nominato vescovo di Agrigento dopo la riconquista. La cattedrale, che all'origine fu dedicata alla Madonna Assunta, dal 1244 venne intitolata a Gerlando che, nel frattempo, era stato nominato santo e che oggi rappresenta il patrono di Agrigento. L'importante sito è chiuso al culto e alla fruizione turistica da 5 anni per frana. 

Gaetano Gaziano, presidente associazione "Salviamo la Valle dei Templi di Agrigento"
 

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento