rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Siculiana

I vicini non lo vedevano più da giorni, anziano trovato morto in casa: era cadavere da un mese

Carabinieri e vigili del fuoco hanno sfondato la porta dell’abitazione trovando il corpo riverso sul pavimento. L'aria era diventata irrespirabile

I suoi vicini di casa non lo vedevano più da parecchi giorni e anche chi lo conosceva non lo incontrava in giro ormai da settimane. A Siculiana, in pieno centro, la porta di casa dell'abitazione di un anziano era sempre chiusa e non si notava più alcun movimento.

A quel punto sono stati allertati vigili del fuoco e carabinieri che hanno sfondato la porta facendo l'amara scoperta. Una volta entrati sono stati investiti da un odore nauseabondo e hanno trovato il corpo dell'uomo riverso sul pavimento: era morto da diversi giorni, addirittura da un mese in base ad un primo esame del cadavere che era in avanzato stato di decomposizione, addirittura quasi irriconoscibile. 

Nessun dubbio sul fatto che si sia trattato di morte naturale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I vicini non lo vedevano più da giorni, anziano trovato morto in casa: era cadavere da un mese

AgrigentoNotizie è in caricamento