rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Grotte

Si allaccia abusivamente alle utenze elettriche ed idriche del fratello: denunciata 58enne

I familiari vivono in piani diversi dello stesso stabile, a rivolgersi ai carabinieri è stato il quarantanovenne

Si sarebbe allacciata, abusivamente, alle utenze elettriche ed idriche del fratello che vive nello stesso suo palazzo. E’ per l’ipotesi di reato di furto aggravato che una insegnante cinquantottenne è stata denunciata, dai carabinieri, alla Procura della Repubblica di Agrigento. A rivolgersi ai militari dell’Arma della stazione di Grotte è stato l’uomo, un quarantanovenne, che ha raccontato di quegli allacci abusivi alla sua rete idrica ed elettrica. L’uomo vive al primo piano e la sorella al secondo, dello stesso stabile.

I militari dell’Arma della stazione di Grotte, coordinati dal comando compagnia di Canicattì, hanno subito effettuato un mirato sopralluogo nel centro del paese. Non è chiaro, o meglio non è stato reso noto, se siano stati trovati o meno dei riscontri alle accuse che l’uomo ha rivolto nei confronti della sorella più grande. E’ certo però che, su querela di parte, la cinquantottenne è stata deferita alla Procura della Repubblica di Agrigento.

Appare scontato, ma non ci sono conferme istituzionali al riguardo, che nei prossimi giorni o settimane, l’indagata potrebbe anche venire ascoltata dal magistrato titolare del fascicolo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si allaccia abusivamente alle utenze elettriche ed idriche del fratello: denunciata 58enne

AgrigentoNotizie è in caricamento