menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alessio Sundas

Alessio Sundas

L’imprenditore Alessio Sundas vuole l’Akragas, nel suo passato anche i reality

Debuttò in tv dicendo di avere baciato in un anno 350 donne, ecco chi è il manager che vuole comprare la squadra biancazzurra

I tifosi dell’Akragas “chiamano” ancora Roberto Nava, la trattativa è più che mai bloccata ed i biancazzurri sono in crisi. La squadra allenata da Lello Di Napoli, occupa l’ultimo posto in classifica, una squalifica sulle spalle ed un’altra che potrebbe arrivare. Si, perché al club servono soldi entro metà dicembre, ultima chiamata per gli stipendi dei giocatori e dello staff biancazzurro. Servono, secondo quanto ha riferito il Giornale di Sicilia, 160 mila euro. Soldi, che Nava – come detto a più riprese – non ha voglia spendere.

Una nuova penalizzazione sarebbe, forse, il definitivo ko per l’Akragas. La squadra non può permettersi di perdere ancora terreno. In queste ore spunta un nuovo nome. Un possibile acquirente che però, non convince le parti. Si chiama Alessio Sundas, manager e personaggio eccentrico. Sundas è titolare della Sport Man, volto noto anche al piccolo schermo. Il manager che ha presentato un’offerta ai Della Valle per acquistare la Fiorentina, ha debuttato anche al Maurizio Costanzo show, informando di avere baciato 350 ragazze in meno di un anno. Sundas ha anche tentato la carriera nei reality, partecipando ai casting del Grande Fratello, la Fattoria e Uomini e Donne.

L’imprenditore originario di Pistoia, è stato assolto in Appello dalle accuse di "tentata estorsione, tentata truffa e indebito utilizzo dei dati personali". Non solo tv, ma anche attività imprenditoriale. L’imprenditore 1997 è stato nominato Cavaliere al Merito dal Gran Maestro Ceri; nel febbraio 1998 è diventato anche professore in Management e Comunicazione dell’Università “Die Internationale Acabieder”.  Sundas bussa alla porta dell’Akragas, ma la proprietà non sembra convinta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento