menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Al via gli aiuti per le imprese di qualità

Al via gli aiuti per le imprese di qualità

Al via gli aiuti per le imprese di qualità

Previsto dalla legge regionale un importante sistema di aiuti con solidità finanziaria e...

Il prossimo 4 novembre alle 11, presso la Camera di Commercio di Agrigento, Marco Venturi, assessore regionale alle Attività produttive, presenta il bando per l’accesso alle agevolazioni relativo all’articolo 1 della legge regionale 23 del 2008, a valere sull’asse 5 del Po Fesr 2007/2013, linee di intervento 1, 2 e
5. L’articolo 1 prevede un importante sistema di aiuti per le imprese con solidità finanziaria e affidabilità economica, ovvero quelle aziende che negli ultimi anni hanno dimostrato di sapere competere sul mercato e registrato buone performance da un punto di vista economico e finanziario.

Per questa misura la Regione siciliana ha stanziato 47 milioni di euro e Sviluppo Italia Sicilia, gestore concessionario, coordinerà le richieste per le agevolazioni. Il bando per accedere a queste misure è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale della Regione siciliana il 7 ottobre scorso ed è inoltre visibile sui siti www.sviluppoitaliasicilia.it e https://pti.regione.sicilia.it, assessorato attività produttive.

La domanda per accedere a queste misure dovrà essere presentata on line attraverso il portale https://agevolazioniimprese.regione.sicilia.it entro 90 giorni dalla pubblicazione del bando. Le istruzioni per la compilazione via internet sono riportate nel menù del portale. I progetti devono perseguire obiettivi di sviluppo non generalisti delle attività aziendali, investimenti di qualità per l’innovazione tecnologica, di processo, di prodotto e organizzativo, nuovi investimenti produttivi all’interno delle aree attrezzate Le imprese ammissibili a questo sistema di aiuti, micro, piccole o medie, devono essere costituite da almeno 3 anni e perseguire programmi di investimento produttivi nei settori manifatturiero, estrattivo e dei servizi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento