rotate-mobile
Cronaca

Akragas, si sono dimessi Nigrelli e Nobile: è l'anticamera del cambio di proprietà?

Il presidente Silvio Alessi: "Le dimissioni arrivano in un momento di grande difficoltà del club"

Il direttore generale Biagio Nigrelli e il collaboratore Francesco Nobile si sono dimessi. "Dimissioni arrivate in un momento di grande difficoltà del club" - ha detto il presidente dell'Akragas, Silvio Alessi, che ha accettato "l'addio" ed ha ringraziato entrambi "per il lavoro svolto ed ha augurato loro le migliori fortune personali e professionali".

La società sembra ormai essere veramente prossima al cambio di proprietà. A mostrare particolare interesse, già nei giorni scorsi, per l’Akragas - che ieri ha "incassato" la sesta sconfitta consecutiva - è stato Alessandro Nuccilli. 

L’ex patron del Pavia e del Foligno sembra ad un passo da rilevare la maggioranza del club. Nucilli, imprenditore e proprietario della Tecnoedil, avrebbe messo sul piatto della dirigenza biancazzurra una proposta che l’Akragas sta ben valutando.

Il presidente dell'Akragas, Silvio Alessi, ha indetto per domani, alle 11, una conferenza stampa alla sala stampa dello stadio Esseneto. Alessi comunicherà alla città lo stato attuale della situazione della società e farà chiarezza su quelli che sono stati, e che sono attualmente, i problemi che hanno caratterizzato il percorso degli ultimi anni dell'Akragas. Mezz'ora dopo, il presidente Alessi incontrerà i tifosi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, si sono dimessi Nigrelli e Nobile: è l'anticamera del cambio di proprietà?

AgrigentoNotizie è in caricamento