menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco scappa all'Alt della polizia e rischia di innescare incidenti: bloccato e denunciato

Il ventiquattrenne, già finito nei guai in passato per guida sotto l’influenza dell’alcool, è stato nuovamente denunciato per la stessa ipotesi di reato e per resistenza a pubblico ufficiale

Non si ferma all'Alt della polizia - imposto in piazza Stazione - e, al volante di un'autovettura di grossa cilindrata, accelera e scappa, cambiando anche direzione di marcia. I poliziotti dell'Upgsp della Questura hanno subito avviato l'inseguimento e diramato l'allarme alla sala operativa. Quell'automobilista, nonostante i lampeggianti e le sirene accese che lo inseguivano, non ha voluto saperne di fermarsi, ma anzi ha provato - guidando in maniera spericolata - a far perdere le proprie tracce. Di fatto - era da poco passata l'una della notte - ad alta velocità ed effettuando manovre azzardate di sorpasso, quel pericolo ha attraversato il centro abitato della città dei Templi: via Empedocle e via Garibaldi. 

Nella folle corsa, nell’approcciare una curva, l'automobilista è andato a sbattere contro il guard-rail. Nonostante la macchina sia rimasta pesantemente danneggiata, colui che era alla guida ha proseguito la marcia che è stata fermata quando è stato intercettato, nei pressi del viadotto Morandi, da un'altra pattuglia che gli ha sbarrato la strada.

Il conducente del veicolo, S. L. ennese di 24 anni, è risultato essere in palese stato di alterazione psicofisica - hanno ricostruito dalla Questura - . Sottoposto all’alcol test è risultava essere positivo. Sia il 24enne che la persona che era in macchina con lui sono stati sottoposti a perquisizione che ha, però, dato negativo. Il giovane - che era già finito nei guai per guida in stato d'ebbrezza - è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Agrigento nuovamente per la stessa ipotesi di reato e per resistenza a pubblico ufficiale. E' stato anche sanzionato amministrativamente e la macchina è stata sequestrata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giornali on line più letti, la classifica della piattaforma Similarweb

Attualità

Solidarietà all'Arma dei carabinieri, bandiere a mezz'asta al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento