A gran velocità rischiando di tamponare un'auto: denunciato 36enne

L'uomo s'è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti, richiesti dalla polizia Stradale, per accertare se guidasse o meno sotto l'effetto di stupefacenti

Una pattuglia della polizia Stradale

S'è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti per verificare se guidasse o meno sotto l'effetto di sostanze stupefacenti, come sospettato dai poliziotti della Stradale. Ha 36 anni, il russo che è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’attenzione dei poliziotti della Stradale, sempre durante i controlli del week end a San Leone, è stata attirata dalla condotta di guida dell'uomo: procedeva a velocità sostenuta ed ha rischiato di tamponare l’autovettura che lo precedeva - è stato ricostruito, ufficialmente, dalla Questura - . Durante il controllo, il trentaseienne mostrava i sintomi tipici di persona sottoposta  all’influenza di sostanze alcoliche e/o stupefacenti. A bordo del veicolo - prosegue la ricostruzione ufficiale - è stato ritrovato stupefacente del tipo marijuana. Invitato a sottoporsi ad accertamenti per la verifica dello stato di alterazione psicofisica dovuto all’assunzione di sostanze stupefacenti, l’uomo si è rifiutato. E' stato dunque, appunto, denunciato alla Procura e, contestualmente, gli è stata ritirata la patente di guida. Per la "roba" di cui è stato trovato in possesso è scattata, invece, una segnalazione - quale consumatore di stupefacenti - alla Prefettura di Agrigento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento