Cronaca San Leone

Brucia l'auto di un impiegato: è mistero sulle cause, indagini

La Fiat Grande Punto era stata lasciata posteggiata nei pressi dell'ex eliporto di San Leone

Un misterioso incendio, sviluppatosi nella notte fra sabato e domenica, ha danneggiato - e anche pesantemente - una Fiat Grande Punto che era posteggiata nei pressi dell'ex eliporto di San Leone. Erano le 2,30 circa quando scattava la segnalazione e sul posto accorrevano i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento. 

Le cause del rogo non sono chiare, nessuna ipotesi viene ancora scartata. L'utilitaria che era stata lasciata parcheggiata nella zona dell'ex eliporto è risultata essere di proprietà di un impiegato 47enne di Favara, ma in uso ad un 19enne. I danni sono in corso di quantificazione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brucia l'auto di un impiegato: è mistero sulle cause, indagini

AgrigentoNotizie è in caricamento