Ha trovato la carrozzeria rigata, casalinga 45enne nel "mirino"

E’ stato un raid vandalico? Oppure è stato un danneggiamento mirato? I poliziotti, cercando di rispondere a questi interrogativi, hanno avviato le indagini

(foto ARCHIVIO)

Torna a casa e trova tutta, o quasi, la carrozzeria della propria macchina – di una Fiat Panda – rigata. Una casalinga agrigentina quarantacinquenne, fra rabbia e preoccupazione, non ha potuto far altro che chiamare, in suo soccorso, la polizia di Stato. Il danneggiamento è avvenuto in via Vittorio De Sica, nel quartiere commerciale del Villaggio Mosè. La donna ha formalizzato una denuncia, contro ignoti.

I poliziotti della sezione Volanti della Questura di Agrigento, oltre a raccogliere la denuncia appunto, hanno avviato le indagini per cercare non soltanto di inquadrare l’episodio ma anche per identificare l’autore. E’ stato un raid vandalico? Oppure è stato un danneggiamento mirato? Sono questi i primissimi interrogativi che si stanno ponendo i poliziotti. Gli agenti hanno, naturalmente, già sentito, e in maniera anche circostanziata, la casalinga. Nessuna indiscrezioni viene fatta trapelare al riguardo. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Si taglia una gamba e muore dissanguato: tragedia a Palma di Montechiaro

  • Tragedia a San Leone: muore un turista svizzero di 35 anni

  • L'incidente lungo la strada per la Scala dei Turchi: 59enne muore dopo quasi un mese d'agonia

  • Totano gigante si arena sulla spiaggia: curiosità e incredulità a Punta Grande

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento