Teatrino delle marionette per parlare di riciclo e di raccolta differenziata al "Carpi - Mazzini"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

E' stato dedicato ai giovani studenti del plesso scolastico Carpi-Mazzini di Agrigento, il Teatrino delle marionette organizzato nelle scuole del capoluogo nell'ambito della seconda edizione del “mese del riciclo di carta e cartone organizzata da Comieco, il Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli Imballaggi Cellulosici in collaborazione con la Federazione della carta e della grafica, Assocarta e Assografici e Unirima e il patrocinio di Anci, Confindustria e Ministero dell'Ambiente.  
Le marionette Giufà e Bubù, rappresentanti una scimmietta ed un operatore ecologico hanno spiegato ai bambini è stato spiegato spiegato il metodo di raccolta differenziata e come effettuarla in maniera corretta. Gli alunni  sono poi stati coinvolti in una lezione ambientale che sulla spiegazione dell’intero ciclo della carta, della plastica, del vetro, del metallo, dell’organico e del secco residuo indifferenziato. Il ciclo di iniziative si concluderà domattina alle 9.30 al plesso Garibald con due turni distinti per coinvolgere quanti più bambini possibile. 
 

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento