menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Marito trova serratura cambiata e valige davanti la porta: scoppia il caos

La moglie, forse ormai è proprio il caso di definirla ex, non ha voluto sentire nessuna ragione ed ha continuato – nonostante appunto l’uomo fosse furibondo – a tenere chiusa la porta di quella che era stata la loro casa coniugale. E' intervenuta la polizia

Il lockdown è finito. Ma i rapporti familiari, specie quelli già compromessi, li ha incrinati definitivamente. Sono praticamente, ormai, all’ordine del giorno le liti – per futili motivi – che richiedono anche l’intervento, in via precauzionale, delle forze dell’ordine. Così è stato, nella giornata di ieri, quando un quarantenne agrigentino rientrando a casa ha trovato – sulla soglia del portone di ingresso – le valigie con tutta la sua roba e la serratura dell’abitazione cambiata. L’uomo, forse anche inevitabilmente, è andato in escandescenze. La moglie, forse ormai è proprio il caso di definirla ex, non ha voluto sentire nessuna ragione ed ha continuato – nonostante appunto l’uomo fosse ormai furibondo – a tenere chiusa la porta di quella che era stata la loro casa coniugale.

Qualcuno, forse anche temendo che la discussione degenerasse ulteriormente, ha segnalato quanto stava avvenendo in quella coppia. Sono accorsi i poliziotti della sezione Volanti della Questura. Gli agenti sono riusciti a riportare la calma, ma non c’è stato verso di far rientrare l’uomo in quella residenza. La donna, di qualche anno più giovane rispetto al marito, è stata categorica anche con i poliziotti ai quali avrebbe detto: “Siamo in procinto di separarci”. Il riferimento, naturalmente, è sembrato essere alla separazione giudiziale. L’agrigentina ha “solo” velocizzato quella di fatto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento