rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca

"Abusivismo edilizio e possesso di droga", devono scontare le pene: 3 arresti

Da Camastra a Realmonte, passando per Santa Elisabetta, i militari dell’Arma hanno dato esecuzione ai provvedimenti dell’autorità giudiziaria

Abusivismo edilizio e illecita detenzione di sostanze stupefacenti. I carabinieri hanno messo a segno, nelle ultime ore, tre arresti a carico di altrettanti agrigentini che devono espiare delle pene per questi reati. Da Camastra a Realmonte, passando per Santa Elisabetta, i militari dell’Arma hanno dato esecuzione ai provvedimenti dell’autorità giudiziaria. Due gli arresti per abusivismo edilizio. Uno, invece, quello per illecita detenzione di droga.

A Camastra è stata arrestata – in esecuzione di un provvedimento dell’autorità giudiziaria – una cinquantottenne. La donna deve espiare la pena di quattro mesi per abusivismo edilizio, un fatto commesso proprio a Camastra nell’ormai lontano 2012. Stesso reato quello che, sempre nel 2012, venne scoperto a Realmonte. E adesso un sessantenne del posto deve scontare la pena di tre mesi di reclusione. Entrambi sono stati posti agli arresti domiciliari dove dovranno restare, rispettivamente, per quattro e tre mesi.

A Santa Elisabetta, invece, i carabinieri della locale stazione hanno arrestato un venticinquenne. Il giovane è risultato essere destinatario di un’ordinanza di detenzione domiciliare: deve scontare infatti nove mesi di reclusione per illecita detenzione di sostanze stupefacenti. Reato commesso nel 2016.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Abusivismo edilizio e possesso di droga", devono scontare le pene: 3 arresti

AgrigentoNotizie è in caricamento