rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca

Detersivo al posto dell'acqua, il racconto dei familiari: "Ha chiesto aiuto a gran voce"

Il pensionato ha ordinato acqua e caffè, ma in quel bicchiere vi era tutt'altro

Ha ordinato un caffè ed un bicchiere d’acqua, si è allontanato per pagare, poi è tornato al bancone: peccato che nel suo bicchiere vi era un potente detersivo e non l’acqua da lui ordinata.

Detersivo al posto dell'acqua, paura per un pensionato agrigentino

 E’ la vicenda di un anziano, capitato in centro città ha deciso di prendersi un caffè, non sospettando minimamente quello che poteva accadere da lì a pochi secondi. Sono stati attimi di paura e angoscia quelli vissuti dal pensionato, che ha subito urlato e chiamato aiuto.

 “Non posso capire come sia potuto accadere – ha raccontato la figlia del pensionato ad AgrigentoNotizie – è successo tutto nel giro di pochi secondi. Mio padre ha capito subito di avere ingerito qualcosa che non doveva essere in quel bicchiere. Ha chiesto subito aiuto, gridando cosa ci fosse al posto dell’acqua. E’ stato subito soccorso dai proprietari del bar del centro città. Hanno chiamato l’ambulanza, da lì mio padre è stato trasferito al 'San Giovanni di Dio'. Poco dopo, i medici hanno riconosciuto il problema ed hanno deciso di trasferirlo a Palermo. Lui adesso è lucido ed ha raccontato la brutta disavventura. Ovviamente la situazione resta molto delicata. Mio padre ha riportato una doppia lesione all’esofago. Il prodotto ingerito è un potente detersivo per lavastoviglie. Se agirò legalmente? Al momento non posso dire nulla. Vorrei però salutare tutte le persone che in questo momento hanno deciso di starci accanto, abbiamo ricevuto tantissimi messaggi”. Il pensionato agrigentino è ricoverato al “Civico” di Palermo, l’uomo è strettamente monitorato dallo staff medico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Detersivo al posto dell'acqua, il racconto dei familiari: "Ha chiesto aiuto a gran voce"

AgrigentoNotizie è in caricamento