Cronaca

Sei nuove ambulanze in arrivo, saranno in strada già dal mese di febbraio

I due migliori mezzi tra quelli dismessi rimarranno a disposizione in caso di guasti o manutenzioni programmate al fine di non avere mai una effettiva scopertura del servizio

Due ambulanze

Sei nuovissime ambulanze di ultima generazione sono in arrivo nei presìdi ospedalieri dell’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento. I mezzi saranno in servizio già entro il mese prossimo e si aggiungeranno alle due ambulanze già acquistate per gli ospedali di Licata e Canicattì.

Secondo quanto riferisce l'Asp, comunque, non tutti i mezzi precedentemente utilizzati saranno dismessi o andranno in pensione: le due migliori fra le vecchie ambulanze rimarranno a disposizione in caso di guasti o manutenzioni programmate al fine di non avere mai una effettiva scopertura del servizio.

Il direttore generale facente funzioni, Alessandro Mazzara, ed il direttore sanitario, Gaetano Mancuso, esprimono "piena soddisfazione per il perfezionamento del nuovo provvedimento che permette la sostituzione dei mezzi obsoleti e incrementa la sicurezza dei cittadini. L’ASP di Agrigento può oggi contare su uno dei più efficienti parchi auto per uso sanitario presenti sul panorama regionale. L’ammodernamento della flotta aziendale, con l’acquisto odierno delle nuove ambulanze assieme ai nove furgoni speciali destinati al trasporto di campioni ematici e di farmaci già acquisiti nel 2019, rappresenta uno dei risultati dell’intento di accrescere progressivamente la qualità di tutti i servizi aziendali".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sei nuove ambulanze in arrivo, saranno in strada già dal mese di febbraio

AgrigentoNotizie è in caricamento