Maxi rissa fuori da un locale della movida di San Leone, accoltellato un buttafuori

Una serata di musica e divertimento si è consumata in una furibonda lite che si è macchiata di sangue. L'uomo è stato trasportato in fretta all'ospedale San Giovanni di Dio, adesso è caccia all'autore del criminoso gesto

FOTO ARCHIVIO

Era notte fonda, quando una maxi rissa ha coinvolto diverse persone. Ad avere la peggio è stata un buttafuori di origini romene. L’uomo è stato accoltellato da dei balordi.

Il dramma si è consumato fuori da un locale del centro della movida di San Leone. Il romeno era impegnato nel servizio di vigilanza del locale notturno, non è ancora chiara l’esatta dinamica dell’accoltellamento. Una serata di movida e divertimento, si è macchiata di sangue.

Non si conosce, al momento, chi avrebbe sferrato il colpo fatale all’uomo. Il buttafuori è stato trasportato d’urgenza all’ospedale San Giovanni di Dio, di Agrigento. Il romeno secondo quanto trapela, non sarebbe in pericolo di vita. Adesso è caccia ai responsabili del gesto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, traffico di droga e politica: scatta l'operazione "Oro bianco": 12 arresti, ecco i nomi

  • Fiumi di droga, estorsioni, minacce e il "braccetto" con la politica: ecco i dettagli dell'operazione "Oro bianco"

  • Scontro fra due auto nella zona industriale, muore impiegata 62enne

  • Rimorchio si sgancia da tir e travolge auto: due feriti, uno in gravi condizioni

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore (+79 in provincia): la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento