Maxi rissa fuori da un locale della movida di San Leone, accoltellato un buttafuori

Una serata di musica e divertimento si è consumata in una furibonda lite che si è macchiata di sangue. L'uomo è stato trasportato in fretta all'ospedale San Giovanni di Dio, adesso è caccia all'autore del criminoso gesto

FOTO ARCHIVIO

Era notte fonda, quando una maxi rissa ha coinvolto diverse persone. Ad avere la peggio è stata un buttafuori di origini romene. L’uomo è stato accoltellato da dei balordi.

Il dramma si è consumato fuori da un locale del centro della movida di San Leone. Il romeno era impegnato nel servizio di vigilanza del locale notturno, non è ancora chiara l’esatta dinamica dell’accoltellamento. Una serata di movida e divertimento, si è macchiata di sangue.

Non si conosce, al momento, chi avrebbe sferrato il colpo fatale all’uomo. Il buttafuori è stato trasportato d’urgenza all’ospedale San Giovanni di Dio, di Agrigento. Il romeno secondo quanto trapela, non sarebbe in pericolo di vita. Adesso è caccia ai responsabili del gesto.

Potrebbe interessarti

  • Tre metodi a confronto per pulire il condotto uditivo

  • Come organizzare le pulizie al rientro dalle ferie estive

  • La parete verde: come organizzare il giardino verticale in casa

  • Il caffè è buono e fa bene

I più letti della settimana

  • Due colpi di pistola contro il balcone di casa di un disoccupato, aperta inchiesta

  • Ignoti strappano annuncio mortuario per il trigesimo di Andrea Camilleri

  • Chiesa agrigentina, ecco tutti i nuovi parroci nominati dal cardinale

  • Blitz dei carabinieri in Caf e patronati: trovati dei lavoratori in nero

  • Incidente: auto si ribalta lungo la strada per Joppolo, 13enne in gravi condizioni

  • Pistola in pugno rapinano l'ufficio postale, in fuga due criminali

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento