rotate-mobile
Domenica, 28 Maggio 2023
Cronaca

Sacchi di rifiuti abbandonati a Porta di Ponte: è "caccia" agli sporcaccioni

Il primo cittadino annuncia: analizzato il contenuto dei sacchi lasciati per strada. Ma in quella zona dovrebbe essere in funzione la videosorveglianza

E' il "cuore" della città, il suo "salotto", eppure nemmeno via Atenea è esente dal fenomeno dell'abbandono di rifiuti. Stamattina, in particolare, l'area di Porta di Ponte si è svegliata invasa da sacchi di rifiuti abbandonati sul marciapiede a marcire.

Dopo la segnalazione il comune si è attivato. Sul posto si sono recati il sindaco Franco Miccichè e l'assessore all'Ecologia Aurelio Trupia insieme a vigili urbani e operatori che hanno aperto i sacchi e provveduto ad esaminare la spazzatura alla ricerca di elementi utili a risalire agli autori del gesto.

"Sono certo che questa gente, incivile verrà individuata e sanzionata come merita - spiega il primo cittadino -. Non tollero più situazioni di questo tipo che annullano gli sforzi dell’amministrazione comunale e mortificano la nostra bella città. Sarà una guerra agli incivili". 

La cosa davvero curiosa è che l'abbandono dei rifiuti (che dalle foto sembrano proprio provenire da un'attività di ristorazione) è avvenuto al di sotto di un impianto di telecamere che però, a questo punto, sembra proprio non funzionare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sacchi di rifiuti abbandonati a Porta di Ponte: è "caccia" agli sporcaccioni

AgrigentoNotizie è in caricamento