Rubano sedia per disabili, i carabinieri la ritrovano: interviene l'assessore Riolo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

" Nelle ultime ore è stata compiuta un'azione che ha colpito l'opinione pubblica per il suo carattere di estrema gravità. Era stata rubata la sedia Job che stazionava presso la passerella per l'accesso facilitato al mare, dei disabili nella spiaggia antistante il piazzale Giglia a San Leone. Un gesto odioso destinato a danneggiare quella parte della popolazione che invece necessita di particolare attenzione. A seguito della denuncia presentata dall'Amministrazione comunale, vi è stata un'immediata risposta  da parte dell'Arma dei Carabinieri di Agrigento che dopo una veloce indagine ha recuperato e restituito la sedia in questione. Rivolgo un plauso e un sentito ringraziamento, da parte dell' Amministazione comunale, per l'attenzione che l'Arma dei Carabinieri ha posto nella risoluzione di questa situazione, restituendo alla fruizione della popolazione con difficoltà motorie, l'accesso alla spiaggia e al mare".

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento